Music Community Tribe of Noise Acquired Free Music Archive. Follow @freemusicarchiv for updates.

You came this way: Home > Cherly KaCherly > Misadventure of a Meaty Machine > Skull, Folds, Thought

Skull, Folds, Thought by Cherly KaCherly

Track image

Album Description

Released:2012-02-01
This fantastic album of home-fi experimental electro-folk by Tel Aviv's Cherly KaCherly is available as a CD/LP and a slikscreen printed board game. Instrumentals are met with sparse vocals that often incorporate text-to-speech software. One of NetMusic Life's favorite albums of 2012: Bastano le prime quattro tracce di questo straordinario
"Misadventure of a Meaty Machine" dell'israeliana Cherly KaCherly a rendermi schiavo di questa musica. Dai suoni graffianti dell'intro "Hell Dog From Outer Space or From Hell at Least" fino all'entrata del basso di "Skull, Folds, Thought", brillante brano dalla base musicale mutante appoggiata su una melodia vocale dolente. Un basso che sarà l'elemento portante dell'intero lavoro, insieme a batterie scarne e imperfette ma decisamente perfette nel loro contesto. Atmosfere "spaghetti western" in "The Skeleton in the Corner", quarant'anni dopo. E si arriva così a "SChnitzel Polka", un brano che cattura immediatamente con il suo riff aggressivo e la sua ritmica bizzarra, con un leggero sorriso smaliziato a Laurie Anderson. Una scelta dei suoni accattivante, tra moderna psichedelia e stati allucinogeni controllati, determinati anche dalle voci costantemente filtrate. Fiati dai vaghi sapori klezmer perfettamente a loro agio su sorgenti sintetiche. Un album genuino ed originale, rilasciato gratuitamente dall'israeliana birdsong (attiva dal 2004) e disponibile anche in versione deluxe con il gioco da tavolo creato nella stessa stanza in cui l'album è stato registrato.

» READ MORE

Song

Track Info

Bit Rate
257360